Hi-Tech

Google Assistant, arriva la compatibilità con rubinetti e vasche da bagno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Assistant ora supporta nuove categorie di dispositivi intelligenti per il bagno, ovvero rubinetti e vasche da bagno. Si potrà quindi chiedere ai dispositivi Home e non solo di preparare un bagno caldo o vuotare la vasca, e addirittura specificare a che livello va riempita – ammesso che il dispositivo lo supporti, naturalmente. Si può anche specificare quanto devono rimanere aperti i rubinetti.

La documentazione che definisce le due nuove categorie di prodotto, e le informazioni su come integrarli con Assistant, è stata pubblicata da Google nelle scorse ore sul sito per sviluppatori. Finora era necessario interfacciarsi con servizi o app di terze parti, che non era una soluzione particolarmente comoda o intuitiva.

Negli ultimi mesi, l'assistente virtuale di Google è stato reso compatibile con diverse categorie di prodotti smart, tra cui i robot lavapavimenti, i microonde, le docce, gli scaldabagno e molte altre ancora. Il colosso di Mountain View lavora insomma sodo per diventare sempre più un leader nel settore della domotica, anche se il leader del settore Amazon Alexa si sta dimostrando un avversario formidabile.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker