Hi-Tech

LG cita in giudizio Hisense per l'infrazione di brevetti sui televisori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

LG ha avviato una causa contro Hisense per la violazione di brevetti impiegati sui televisori negli Stati Uniti. A motivare l'azione del colosso coreano sono le presunte violazioni di 4 tipologie di brevetti.

Il primo è legato alla retroilluminazione e alle modalità usate per trasferire la luce dai LED al pannello LCD in modo stabile. Il secondo riguarda una tecnologia che migliora l'interfaccia utente grazie al riconoscimento automatico dei dispositivi di terze parti – come lettori di vario tipo o PC – quando vengono collegati ai TV. Il terzo brevetto permette di ottenere una maggiore nitidezza nelle immagini. Il quarto e ultimo illustra una tecnologia per incrementare la velocità di trasferimento dei dati in Wi-Fi.

LG sostiene che Hisense non ha mai mostrato l'intenzione di negoziare un accordo pur non avendo mai cessato la vendita dei prodotti – la maggior parte di quelli presenti sul mercato statunitense secondo la compagnia coreana – su cui avrebbe utilizzato i già menzionati brevetti. Jeon Saeng-gyoo, Executive Vice President del Patent Center per LG, ha dichiarato:


Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 125 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker