Hi-Tech

James Dean tornerà a recitare grazie alla computer grafica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

James Dean, attore icona di Hollywood degli Anni '50 mancato nel '55, a soli 24 anni, tornerà a recitare… grazie alla computer grafica. Farà parte del cast di Finding Jack, in un ruolo da comprimario: sarà un film sul Vietnam, e sulle unità canine abbandonate dall'esercito USA dopo la guerra (adattamento dell'omonimo libro del 2009 scritto da Gareth Crocker).

Dean "interpreterà", per così dire, Rogan, un personaggio che, stando ai produttori, avrà degli archi narrativi molto complessi. Dopo mesi di ricerche approfondite, la scelta è ricaduta su Dean, dice uno dei due registi Anton Ernst. La crew userà foto e video dell'epoca per ricreare il compianto attore nei minimi dettagli.

Non è certo la prima volta che l'industria del cinema porta sullo schermo attori deceduti. Tra gli esempi illustri più recenti, ricordiamo un Arnold Schwarzenegger giovane in Terminator: Salvation, Paul Walker alla fine del settimo film di Fast & Furious, e Peter Cushing, il Grand Moff Tarkin, in Rogue One. Sempre restando nell'universo Star Wars, è molto probabile che verrà usata la CGI anche per Carrie Fisher, la principessa Leia, per l'ormai imminente Episodio IX. Da come se ne è parlato, tuttavia, sembra che il progetto relativo a James Dean sia il più ambizioso finora.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 519 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker