Hi-Tech

Apple, aumentano i ricavi dalle vendite tramite Apple Store retail ed on line

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Gli Apple Store continuano a rappresentare per Apple un'ottima fonte di entrate invogliando "maggiormente gli acquisti diretti da parte dei clienti". Nel corso dell'anno fiscale appena concluso, il 31 per cento del totale dei ricavi di Apple è stato generato da Apple Store, sia retail che on line.

Si tratta di un miglioramento rispetto al 29 per cento registrato nell'anno fiscale 2018 ed al 28 per cento del 2017. Questo è quanto osservato dalla società finanziaria JP Morgan che ha analizzato in dettaglio il "Form 10-K" presentato da Apple alla Securities and Exchange Commission, insieme ai suoi ultimi risultati trimestrali.

Più nel dettaglio, le entrate derivanti da distribuzione diretta sono aumentate del 5% su base annua, salendo ad 81 miliardi di dollari, mentre le entrate da distribuzione indiretta, da altri rivenditori e fonti di vendita, sono diminuite di una percentuale simile arrivando a 180 miliardi di dollari. Le maggiori vendite dirette, secondo JP Morgan, contribuiranno probabilmente a generare più ricavi per AppleCare, che a sua volta contribuisce, in generale, ad aumentare le entrate dei Servizi.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 545 euro oppure da ePrice a 612 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker