Sport

‘Monsieur’ Martin si è preso il Palermo: esperienza e qualità al servizio di tutti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PEPE / PUGLIA

FOTO PEPE / PUGLIA
FOTO PEPE
martin
MARTIN
Malaury Martin
malaury-martin-1

Voilà monsieur Martin, chapeau“. Sono queste le parole pronunciate dall’ottimo Marco Capone durante la telecronaca di PalermoCorigliano per raccontare il gol del centrocampista rosanero, sempre più protagonista della cavalcata del Palermo. Ecco, quella frase in francese potrebbe riassumere molto bene i primi mesi di Malaury nel capoluogo siculo.

Sono bastati tre tocchi di palla nel campo di Petralia Sottana per capire le qualità superiori di Martin. La storia della firma con il Palermo è stata raccontata in tutte le salse e dopo dieci giornate già si può affermare che il suo innesto è stato una manna dal cielo per il progetto tecnico-tattico di Rosario Pergolizzi.

Il francese si è preso la squadra sulle spalle, giocando in un ruolo difficile come quello del regista di centrocampo, interpretandolo in chiave moderna, con lo scarico della palla a due tocchi e la testa in alto per puntare alla verticalità. La sua media voto, calcolata in base alle pagelle di Guido Monastra, è ottima: in dieci partite giocate è di 6.55. Nelle gare in casa, dove le qualità di Martin sono esaltate dalle dimensioni del campo e il perfetto manto erboso, i numeri sono ancora più importanti; la media, infatti, è del 7.

In trasferta, invece, con campi più stretti o disastrati, la media scende a 6.1, con il punto più basso della stagione a Marsala, dove la condizione fisica del numero 8 era ancora precaria e il prato non aiutava.

Oltre alle qualità tecniche, però, Martin ha dimostrato di essere un leader, sempre disponibile a dare consigli ai giovani. Non per niente, dopo Santana, è il giocatore più esperto della rosa; vanta presenze in Ligue 1, Championship inglese, Premiership scozzese, ha giocato nelle nazionali giovanili francesi fino all’Under 21 con tanto di fascia da capitano. Insomma, Malaury con la Serie D non c’entra niente.

Contro il Corigliano è arrivato uno splendido gol a suggellare una grandissima prestazione. Martin, che in carriera ha ricoperto anche il ruolo di trequartista, non gonfiava la rete dall’11 marzo 2017, quando giocava con gli Hearts. L’avversario era l’Hamilton e il francese ha segnato su punizione da posizione defilata, anche se l’errore del portiere è risultato decisivo.

La gioia personale, però, importa poco al centrocampista nato a Nizza, che in testa al momento ha un solo obiettivo: portare il Palermo in Serie C. E magari l’anno prossimo ci sarà proprio il biondo Martin a guidare il centrocampo nella scalata dei rosa verso il calcio che conta.

LEGGI ANCHE

PALERMO – CORIGLIANO, LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

PALERMO – CORIGLIANO, GLI HIGHLIGHTS

PALERMO CORIGLIANO, LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

L’articolo ‘Monsieur’ Martin si è preso il Palermo: esperienza e qualità al servizio di tutti proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker