Sport

Caso Balotelli, il Verona agisce: Castellini lontano dal ‘Bentegodi’ fino al 2030

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

hellas-verona2

L’Hellas Verona ha deciso di bandire fino al 2030 dallo stadio ‘Bentegodi’ il capo ultras Luca Castellini in seguito agli episodi di razzismo ai danni di Mario Balotelli e alle sue parole; sui social, infatti, Castellini aveva definito l’attaccante del Brescia “non del tutto italiano”.

Ecco il comunicato dell’Hellas Verona:

“Hellas Verona FC comunica di aver adottato nei confronti del Signor Luca Castellini una misura interdittiva che, proporzionata alla gravità dei fatti, alla luce di quanto previsto dagli artt. 6 e 7 del Codice Comportamentale, essendosi trattato di un comportamento basato su considerazioni ed espressioni gravemente contrarie a quelle che contraddistinguono i principi etici ed i valori del nostro Club, prevede la sospensione di gradimento nei confronti del Signor Luca Castellini da parte di Hellas Verona FC sino al 30 giugno 2030″.

LEGGI ANCHE

BALOTELLI RISPONDE ALL’ULTRÀ DEL VERONA

SERIE A, I RISULTATI DELLA 11a GIORNATA

L’articolo Caso Balotelli, il Verona agisce: Castellini lontano dal ‘Bentegodi’ fino al 2030 proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker