Sport

Caso Balotelli, il Verona adesso collabora: pronto il “daspo” a vita per il capo ultrà

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

tifosi-verona

Una sorta di daspo a vita per il capo ultrà del Verona, Luca Castellini. A riportare l’indiscrezione è la Gazzetta dello Sport, che rivela come dopo le polemiche generate dal caso Balotelli, il Verona abbia deciso di collaborare con le istituzioni e sia pronto a bandire Castellini.

Sul quotidiano si legge che il club di Setti si è messo a disposizione della Questura di Verona per individuare gli autori dei buu ed è pronto a bandire dal Bentegodi il capo ultras, che aveva definito Balotelli un “negro” “non del tutto italiano”.

Sul fronte disciplinare, dunque, il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea dovrebbe congelare la sanzione per il Verona e chiedere alla Procura federale della Figc un “supplemento di indagine” che verifichi l’effettiva collaborazione del club veronese al fine di riconoscere eventuali attenuanti. Una “chance” che è stata concessa recentemente anche alla Roma dopo i buu razzisti al doriano Vieira.

LEGGI ANCHE

BALOTELLI RISPONDE ALL’ULTRÀ DEL VERONA

SERIE A, I RISULTATI DELLA 11a GIORNATA

L’articolo Caso Balotelli, il Verona adesso collabora: pronto il “daspo” a vita per il capo ultrà proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker