Hi-Tech

Google Pixel 4: uscita video via USB-C (DisplayPort) disabilitato via software

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Pixel 4 e Pixel 4 XL possono, a livello hardware, usare la loro porta USB Type-C per l'uscita video, ma la funzione è bloccata via software. L'hanno scoperto i ragazzi di xda-developers nel corso del weekend, rovistando nel codice sorgente di Android specifico per il Google Phone di ultima generazione. Il commit si chiama, in modo piuttosto eloquente, "Disable DisplayPort function".

È vero che con l'avvento di Chromecast e altri protocolli per la connessione wireless dover collegare un cavetto allo smartphone per trasmettere video può sembrare antiquato e inutile per il caso d'uso più diffuso (visione di video e foto da YouTube, Netflix, Foto e altre sorgenti), ma ci sono diversi scenari in cui è ancora preferibile – specialmente quando con il video trasmesso ci si deve interagire: pensiamo per esempio alla navigazione web, ai giochi e a modalità simil-desktop stile DeX. Senza contare che il consumo di batteria sarebbe inferiore.

Google non fornisce una spiegazione sul perché abbia deliberatamente deciso di disabilitare la funzione, e al momento non sono ancora emersi indizi per formulare una teoria ufficiosa convincente. Rimaniamo in attesa di delucidazioni da parte di Mountain View. Nel frattempo, comunque, ricordiamo che proprio oggi stiamo mettendo alla prova l'autonomia di Pixel 4 nel nostro Live Batteria.

Google Pixel 4 XL è disponibile online da Amazon Marketplace a 1,199 euro.

(aggiornamento del 03 November 2019, ore 18:46)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker