Sport

Cori razzisti anche in Serie D: Giugliano – Licata sospesa per tre minuti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

lega-nazionale-dilettanti-serie-d

Nel week-end in cui Mario Balotelli ha “alzato la voce” contro i cori di pochi idioti durante la gara tra Verona e Brescia, e RomaNapoli è stata sospesa per un minuto in seguito a cori di discriminazione territoriale, si registra un altro episodio simile in Serie D.

GiuglianoLicata, infatti, è stata sospesa per tre minuti intorno al 25esimo della ripresa. Il giocatore licatese Aboubakar Diaby è stato bersagliato mentre usciva dal campo per sostituzione da qualche coro razzista da parte di pochissima gente.

Il giocatore ha reagito con rabbia e i cori sono stati coperti dagli applausi della maggior parte dei tifosi di casa. L’arbitro ha sospeso la gara per tre minuti, poi la situazione si è tranquillizzata e si è ripreso a giocare.

LEGGI ANCHE

SERIE D, GIRONE I: I RISULTATI DELLA 10a GIORNATA

SERIE D, GIRONE I: GLI HIGHLIGHTS DELLA 10a GIORNATA / VIDEO

L’articolo Cori razzisti anche in Serie D: Giugliano – Licata sospesa per tre minuti proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker