Hi-Tech

Samsung ha aperto la piattaforma Smart TV Tizen ai produttori terzi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La Samsung Developer Conference (SDC) 2019 ha portato un annuncio inaspettato per quanto riguarda la piattaforma Smart TV del colosso coreano. Tizen TV OS è da ora disponibile anche per i produttori terzi. Al momento non sono stati annunciati accordi con marchi specifici e non sappiamo quindi se Samsung possa già contare sull'interesse concreto di qualche compagnia.

É fuor di dubbio che Tizen sia una piattaforma molto ben sviluppata: il sistema operativo è reattivo, completo e dotato di un vasto parco di applicazioni, alcune delle quali in esclusiva o comunque con funzionalità aggiuntive, basti pensare a NOW TV o allo streaming in Ultra HD e HDR su Infinity. Samsung può del resto contare su una base installata molto ampia. Alla SDC si è parlato di un ecosistema composto da quasi 100 milioni di Smart TV Tizen.

Una domanda sorge però spontanea: chi vorrà legarsi ad un sistema operativo proprietario sviluppato da leader del mercato e dunque da un diretto concorrente? LG, Panasonic e Hisense dispongono già di piattaforme realizzate internamente più o meno riuscite e nulla sembra indicare cambiamenti nel breve periodo. Altri marchi, come Sony, Philips e TCL, si appoggiano ad Android TV che è sì un OS realizzato da terzi, ma non da un rivale diretto all'interno dello stesso mercato. Qualche annuncio più preciso potrebbe giungere all'inizio di gennaio dal CES di Las Vegas.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker