Sport

Milan – Spal 1 – 0, LE PAGELLE: Suso illumina, Kessié delude

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

suso

MILAN – SPAL 1 – 0 | Marcatori: 18′ s.t. Suso (M)

La missione era quella di vincere e il Milan ha centrato l’obiettivo. La squadra di Pioli batte la Spal grazie a una perla di Suso ma il risultato è l’unica nota positiva della serata. Ancora non v’è traccia di idee di gioco funzionanti e bisogna lavorare anche sull’aspetto mentale.

Il primo tempo è avaro di emozioni. L’unica occasione importante è per Castillejo, che da due passi centra la traversa con il sinistro dopo un tiro ciccato da Piatek. Per il resto è un brutto Milan, senza idee, e la Spal tiene bene il campo.

La ripresa si apre con un gol annullato a Hernandez per fuorigioco su assist meraviglioso di Paquetá che sembra il preludio per l’arrembaggio dei rossoneri. È decisivo l’ingresso di Suso, però, per svegliare il Milan ed è proprio il numero 8 a sbloccare la partita con una pennellata da calcio piazzato. Gli ospiti fanno fatica a reagire con veemenza anche perché i rossoneri, pur senza incantare, sono più decisi e dentro la gara. Senza particolari rischi, così, Romagnoli e compagni conquistano tre punti d’oro.

SERIE A, I RISULTATI DELLA 10a GIORNATA

MILAN (4-3-3): Donnarumma G. 6; Duarte 6, Musacchio 6 (1′ s.t. Calabria 6), Romagnoli 6, Hernandez 6; Paquetá 6.5 (dal 43′ s.t. Bonaventura s.v.), Bennacer 6, Kessié 5; Castillejo 6.5 (dal 12′ s.t. Suso 7), Piatek 6, Calhanoglu 6.

SPAL (3-5-2): Berisha 6; Cionek 6, Vicari 6, Tomovic 5.5; Strefezza 6.5 (dal 37′ s.t. Paloschi s.v.), Murgia 6, Missiroli 6 (dal 21′ s.t. Valoti 5.5), Kurtic 5.5, Reca 5 (dal 37′ s.t. Sala s.v.); Floccari 5.5, Petagna 6.

SERIE B, I RISULTATI DELLA 10a GIORNATA

I MIGLIORI

Suso: entra nel secondo tempo tra i fischi di San Siro ma riscatta subito un brutto inizio di stagione con un gol bellissimo e soprattutto importante. Sveglia il Milan e diventa il fulcro delle azioni offensive.

Paquetà: è un’oasi di qualità nel deserto del primo tempo. Chiede la palla ai compagni ed è l’unico (insieme a Castillejo) che nei primi 45 minuti rischia la giocata e prova ad accendere la luce. Nella ripresa si divide la responsabilità di creare gioco con Suso ma continua a essere incisivo, andando vicino al gol.

Strefezza: che bel giocatore. Il brasiliano, schierato largo a destra per gran parte della gara, è attento in fase difensiva ma soprattutto è sempre presente nella metà campo avversaria. Gioca con qualità tutti i palloni che i compagni gli affidano.

I PEGGIORI

Reca: il Milan attacca molto sulla parte destra e l’esterno polacco soffre i movimenti di Castillejo prima e Suso poi. In fase offensiva ha buone occasioni per pungere ma non è preciso al momento del cross.

Kessié: brutta prestazione per l’ex Atalanta: è impreciso con la palla tra i piedi e mollo quando deve andare a contrasto, quello che di solito è un suo punto di forza. Non si registrano inserimenti incisivi in zona offensiva. Cresce nella seconda parte della ripresa insieme al resto della squadra.

LEGGI ANCHE

LE DICHIARAZIONI DI GALLIANI

L’articolo Milan – Spal 1 – 0, LE PAGELLE: Suso illumina, Kessié delude proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker