Hi-Tech

Giga Ricarica 10 e 5: Altroconsumo segnala Vodafone ad AGCOM per pratica scorretta

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Altroconsumo si fa portavoce dei consumatori che non hanno ben accolto le nuove "Giga Ricarica" da 10 (ne abbiamo parlato QUI) e 5 euro di Vodafone (se ne era discusso a fine settembre) presentando una segnalazione all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) chiedendo che venga interrotta questa "pratica scorretta".

Con le nuove Giga Ricarica 10 e 5, che hanno sostituito i tagli di ricarica standard da 10 e 5 euro, il cliente ha, rispettivamente, 9 euro e 4 euro di traffico telefonico e 3GB di traffico dati per la navigazione da smartphone da utilizzare entro un mese che vanno ad aggiungersi a quelli che eventualmente fanno già parte della propria offerta, sommandosi anche tra loro nel caso si effettuino due ricariche dello stesso tipo.

Secondo Altroconsumo, "non si tratta di una libera scelta". L'utente, infatti, non ha possibilità di fare altrimenti se non scegliere di acquistare tagli superiori. Quindi, prosegue la nota, "se non utilizza il traffico dati o se il suo piano tariffario ha già le soglie sufficienti per il proprio consumo, di fatto questi 3 giga aggiuntivi risulteranno del tutto inutili".


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker