Hi-Tech

Apple aumenta produzione iPhone 11 e riduce quella di 11 Pro Max | DigiTimes

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Secondo diverse fonti, le vendite dei nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max starebbero andando ben oltre le aspettative di Apple tanto da spingerla ad aumentarne la produzione. Stando a quanto riportato da DigiTimes, che cita fonti interne alla catena di produzione taiwanese, Apple avrebbe incrementato gli ordini di componenti per iPhone 11 del 15% e ridotto del 5% quelli per iPhone 11 Pro Max, primo modello (in ordine di tempo) ad essere stato sottoposto alla nostra analisi approfondita. Sia iPhone 11 (la recensione la trovate QUI) che iPhone 11 Pro (QUI, invece, la nostra prova della variante Pro) sarebbero i modelli più richiesti (come confermato recentemente anche da Nikkei) mentre sarebbe leggermente in calo la domanda per l'iPhone più grosso da 6,5 pollici.

Le fonti di DigiTImes ipotizzano addirittura che le ottime vendite di iPhone 11 potrebbero influenzare i piani di Apple per il prossimo anno suggerendo la possibilità di mantenere nella fascia alta ancora un iPhone con display LCD piuttosto che un OLED.

L'analista Ming-Chi- Kuo, che possiamo sicuramente ritenere una fonte affidabile, riporta che Apple avrebbe pensato di completare entro il prossimo anno la transazione ad una gamma di iPhone interamente OLED con display da 5.4", 6.1" e 6.7". Kuo, inoltre, ritiene anche che Apple venderà circa il 10% in più di iPhone nel primo trimestre del 2020, sia grazie alla forte domanda per gli iPhone 11 che grazie al lancio di un iPhone SE 2 che sarebbe previsto per il prossimo marzo.

(aggiornamento del 29 October 2019, ore 09:26)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker