Hi-Tech

Aeroporti, in Svezia uno dei primi al mondo senza torre di controllo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La tecnologia è sempre in prima linea negli aeroporti, queste strutture sono terreno fertile per le nuove soluzioni che spaziano dal riconoscimento del volto al controllo bagagli, spostamenti interni automatici e tanti servizi a supporto dei viaggiatori. Ma in Svezia si è fatto un passo in avanti ancora più importante realizzando lo Scandinavian Mountains Airport senza torre di controllo, o meglio, senza torre di controllo "classica", visto che il traffico viene gestito da remoto.

Il centro di controllo si trova a circa 300 km di distanza, nella città di Sundvall, che riceve in tempo reale immagini e informazioni dettagliatissime dalle piste e dallo spazio aereo circostante grazie a numerose videocamere e sensori. Naturalmente servono occhi sempre all'erta, grazie ad una successione di display gli operatori possono quindi osservare l'area nella sua interezza e il tutto condensato in un campo visivo di 225 gradi (invece dei classici 360°) con la possibilità di zoomare ed eseguire altre operazioni su schermo.

Si ha così una miglior percezione di ciò che accade rispetto ad una torre di controllo tradizionale, anche perché le immagini in tempo reale sono correlate di preziosissime informazioni accessorie sui velivoli in decollo o atterraggio grazie alla realtà aumentata. Un altro dei grandi vantaggi di questo diverso approccio è la massima visibilità sulle piste anche di notte e in condizioni di scarsa visibilità. Gli operatori hanno ovviamente accesso anche ai suoni provenienti dall'area, perfettamente acquisiti da microfoni disseminati lungo le piste e riprodotti in sala operativa.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 408 euro oppure da ePrice a 484 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker