Sport

Nola – Palermo 0 – 1, LE PAGELLE: Lancini segna e salva. Mauri, buon debutto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

lancini

whatsapp-image-2019-10-27-at-14-17-19
FOTO PEPE
FOTO PEPE
FOTO PEPE

Un quarto di tiro in porta, al termine di una partita bruttissima, basta per conquistare la nona vittoria consecutiva e aumentare il vantaggio in classifica. Il Palermo è solido, troppo più forte degli altri: anche in giornate non felici come quella di Nola dove in tanti sono in condizioni fisiche non eccellenti e la squadra complessivamente gioca maluccio. Bravo il Palermo ad aspettare con pazienza l’occasione giusta. E la propria forza la dimostra quando impedisce al Nola di provare a recuperare, gestendo il risultato con il minimo sforzo.

LA CRONACA DEL MATCH

NOLA: Anatrella 6; Reale 6 (dal 35′ s.t. Marrella s.v.), Mileto 6,5, Gargiulo 6; Todisco 5,5, Langella 6, Guarro 6, Cardone 6,5 (dal 43′ s.t. Sagna s.v.); Cappiello 6, Di Caterino 5,5 (dal 16′ s.t. Serrano s.v.), Catavere 5. 

PALERMO: Pelagotti 6; Doda 6, Lancini 7, Crivello 6,5, Vaccaro 6; Kraja 6,5 (dal 22′ s.t. Langella s.v.), Martin 6, Mauri 6,5; Felici 6, Sforzini 6 (dal 35′ s.t. Lucera s.v.), Santana 6 (dal 25′ s.t. Ficarrotta s.v.). 

Pelagotti 6: Non compie nemmeno una parata. Sembra sul pezzo, sullo 0 a 0, quando Cardone tira verso l’angolino ma Lancini con una deviazione gli toglie anche il piacere della parata. E così l’unica parata, decisiva ma non impossibile, deve compierla al 94esimo. E se la cava con sicurezza.

Doda 6: Ha imparato la lezione di Biancavilla e trova subito le misure su un campo molto stretto. Protegge la sua zona senza affanno e salva la propria area nel finale incandescente e confuso.

Lancini 7: Era l’unico della difesa che aveva qualcosa da farsi perdonare nel primo tempo. E si fa perdonare con il gol dell’1 a 0 che premia la sua consueta disponibilità a presidiare l’area avversaria nei calci piazzati: La novità è che segna di piede (con un po’ di fortuna) e non di testa. È il suo secondo gol stagionale. Poi, sull’onda dell’euforia, salva la porta con una deviazione di piede su tiro da fuori area di Cardone.

Crivello 6,5: Un salvataggio nel primo tempo, su Cappiello lanciato in porta, vale come un gol.

Vaccaro 6: Prestazione positiva sul piano difensivo, non lascia varchi ad avversari. Ma il centrocampo lo raggiunge solo quando le squadre salutano il pubblico.

Kraja 6,5: Due conclusioni in porta (una, di sinistro, ha dato l’illusione del gol) sono un lusso in questa partita: testimoniano quanto meno la consueta capacità di cercare e trovare la porta avversaria.

(dal 22′ s.t. Langella) s.v.: Un po’ meno di mezz’ora per contribuire a chiudere gli spazi e a spezzettare la partita

Martin 6: Meglio nella ripresa che nel primo tempo. Ma quando la gara è così brutta, senza geometrie e con solo agonismo non può emergere la sua classe superiore.

Mauri 6,5: Debutto da titolare che non è da buttare. Lo svolgimento della partita non lo aiuta ma è piuttosto attivo e volitivo. Niente di specifico da segnalare ma – giocando di più – potrebbe crescere in rendimento. Resiste fino alla fine senza restare senza benzina.

Felici 6: È l’unico che cerca di saltare l’uomo sfruttando la sua forza fisica, ma ci riesce solo all’alba della partita. Cerca di allargare la difesa avversaria ma oggi non c’è trippa nemmeno per lui.

Sforzini 6: Pure per lui è il debutto da titolare e pure per lui vale lo stesso discorso di Mauri. La palla la vede pochissimo ma non è solo colpa sua, rispetto a Ricciardo è meno utile nel far salire la squadra. Sufficienza risicata perchè ha anche dovuto gestire le sue energie in 90′ anziché in scampoli di gara come aveva fatto finora.

(dal 35′ s.t. Lucera) s.v.:

Santana 6: Anche per lui sufficienza risicata e soprattutto di stima. Forse tre tocchi di palla in tutto. Attenuante: le sue condizioni fisiche non erano buone, Pergolizzi l’avrebbe tenuto in panchina se non avesse già avuto il problema di Ricciardo.

(dal 25′ s.t. Ficarrotta) s.v.:

LEGGI ANCHE

ELEVEN BOCCIATA… IN GEOMETRIA: MANCANO GLI ANGOLI

SERIE D, RISULTATI E CLASSIFICA

 

L’articolo Nola – Palermo 0 – 1, LE PAGELLE: Lancini segna e salva. Mauri, buon debutto proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker