Sport

GdS – Nola e cabala, doppia sfida per il Palermo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PEPE

“Nola e cabala, doppia sfida per il Palermo”, questo il titolo dell’edizione odierna del Giornale di Sicilia con i rosanero che domani affrontano il Nola nella nona giornata di campionato e devono guardarsi dalla… cabala.

PELAGOTTI AL CORSPORT: “PALERMO, NON POSSIAMO MOLLARE”

I rosa sono reduci da quattro vittorie in altrettante trasferte con sei gol fatti e uno soltanto subito. Come il Palermo, in Italia anche la Recanatese (girone F della D) e l’Inter, mentre il Monza ha già ottenuto la quinta vittoria, interrompendo poi la striscia con il pari esterno contro la Pianese.

Anche l’Atalanta era reduce da quattro vittorie esterne consecutive, salvo poi incappare nel pari per 3-3 contro la Lazio. La quinta vittoria esterna consecutiva, storicamente, non è facile da raggiungere: anche il Savoia dei record nel girone I della Serie D nella stagione ’13-’14 iniziò con otto successi su otto ma il primo passo falsò arrivo alla nona con la sconfitta a Noto per 1-0 (la quinta trasferta…).

I tifosi rosanero fanno gli scongiuri e sperano che il Palermo possa proseguire la striscia positiva. Il primato assoluto della Serie D appartiene, invece, alla Sicula Leonzio con sette successi esterni consecutivi mentre nella storia rosanero, il record lo detiene il Palermo di Iachini che ottenne otto successi esterni consecutivi nel 2013/2014.

Sul Giornale di Sicilia, spazio anche all’intervista a Claudio Pellegrini, ex attaccante di Nola e Palermo, al notiziario con Doda che ha recuperato e giocherà dal primo minuto, e all’accordo tra la società rosanero e le due parrocchie che saranno ospiti al “Barbera” per tutta la stagione.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – STOP A REGALI E DISTRAZIONI, PALERMO PER LA PERFEZIONE

SCHILLACI E ADDIOPIZZO INSIEME

PALERMO, INFORTUNIO PER LANCINI. A NOLA…

L’articolo GdS – Nola e cabala, doppia sfida per il Palermo proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker