Hi-Tech

Google Pixel 4 e 4 XL: factory image, kernel scaricabili ed un simpatico Easter Egg

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Anche per i nuovi Google Pixel 4 e Pixel 4XLquest'ultimo fresco di recensione completa – si può iniziare a parlare ufficialmente di modding. Più precisamente, il colosso di Mountain View ha rilasciato pubblicamente le prime factory image con i relativi file scaricabili, accompagnando il tutto con i codici sorgente del framework, del kernel ed il relativo DTS (Device Tree Source).

Se con quest'ultimi si può già iniziare a pensare ad un'eventuale recovery personalizzata che permetterà l'installazione di custom ROM, le immagini di fabbrica sono estremamente importanti per far tornare il dispositivo come appena estratto dalla scatola, in caso di operazioni eccessivamente rischiose o modifiche troppo radicate a livello di firmware.

Molto importante anche il pacchetto relativo al framework, una risorsa che consentirà agli sviluppatori di capire alcune delle scelte intraprese da Google all'interno del software dei Pixel 4.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 459 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker