Sport

GdS – “Palermo, il tridente show non si tocca”. E il Nola fa la… cresta sui biglietti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PEPE

FOTO PEPE
doda
stadio Nola Sporting club

“Il tridente show non si tocca”. Questo il titolo scelto dal Giornale di Sicilia per parlare del Palermo in vista della trasferta di Nola, con i rosanero di Pergolizzi (sempre in campo con le stampelle) che ha fatto le prove generali di 4-3-3 in partitella contro un 3-4-3, cioè il probabile modulo avversario.

Come riportato da Benedetto Giardina, l’unico vero dubbio è in difesa e riguarda Doda, che dopo aver ripreso gli allenamenti con il gruppo mercoledì ha svolto un differenziato senza disputare la partitella. Le sue condizioni non sembrano gravi ma verranno rivalutate in giornata. Pergolizzi ha già studiato le possibili alternative, cioè adattare Peretti (anche lui classe 2000) oppure Corsino (ma in questo caso bisognerebbe inserire un 2000 in altri ruoli).

Intanto è polemica per il prezzo dei biglietti a Nola, definita dal quotidiano “cara, carissima Nola”: la società campana ha scelto di incassare e ha alzato il prezzo dei biglietti del settore ospiti a 15 euro (17 comprendendo le commissioni) e indicendo anche la giornata bianconera per i tifosi locali. Tifosi rosanero infuriati sui social, anche perché confrontando le cifre Verona – Sassuolo di Serie A al Bentegodi costa 18 euro, appena 1 euro in più di un match di serie D allo Sporting Club.

In taglio basso un approfondimento sulle rimonte lampo dei rosanero contro Biancavilla e Licata, mentre di spalla viene dedicata una breve alla cena milanese di Dario Mirri alla ricerca di partner.

LEGGI ANCHE

SFORZINI: “PALERMO CITTA’ FANTASTICA”

LE PAROLE DI MALAURY MARTIN

L’articolo GdS – “Palermo, il tridente show non si tocca”. E il Nola fa la… cresta sui biglietti proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker