Cronaca

Clochard bruciato vivo, conferma la condanna all’ergastolo anche in appello

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

La corte d’appello di Palermo ha confermato la conda. nna all’ergastolo di Giuseppe Pecoraro, il benzinaio accusato dell’omicidio del clochard Marcello Cimino, bruciato vivo, a marzo del 2017, mentre dormiva su un giaciglio di fortuna davanti al ricovero di una missione vicina al cimitero dei Cappuccini a Palermo

L’articolo Clochard bruciato vivo, conferma la condanna all’ergastolo anche in appello sembra essere il primo su BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker