Hi-Tech

Samsung: al via la produzione di moduli RAM DDR4X da 12GB per i medio gamma

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha ufficialmente avviato la produzione di massa dei primi moduli RAM multichip LPDDR4X fino a 12GB, da impiegare sugli smartphone di fascia media di prossima generazione, in primis per la gamma Galaxy A del 2020 (giusto per rendere l'idea, sono ben nove i nomi da poco registrati presso l'European Trade Mark and Design Network).

La soluzione introdotta da Samsung permette di avere tanta memoria volatile a bordo di un medio gamma, in modo da gestire e superare i limiti del multitasking avanzato, includendo al loro interno anche storage UFS 3.0 che contribuirebbe ad aumentare esponenzialmente le prestazioni dei dispositivi.

Combinando RAM e memoria di archiviazione in unico pacchetto, i nuovi moduli superano i limiti degli attuali chip, avvalendosi di consumi energetici ridotti e di una maggior capacità di trasferimento dati – Samsung parla di soluzioni uMCP.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 459 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker