Hi-Tech

Canon annuncia lo sviluppo della reflex EOS-1D X Mark III

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La reflex EOS-1D X Mark III è ufficialmente in sviluppo. L'ammiraglia di Canon è stata progettata partendo dai consigli e dai suggerimenti forniti dagli utilizzatori di EOS-1D X (il cui annuncio risale al 2016) ed EOS-1D X Mark II. Il marchio giapponese intende sfruttare tutta l'esperienza maturata in oltre 80 anni per fornire una soluzione capace di raggiungere vette di eccellenza per l'autofocus, la qualità dell'immagine, la ripresa dei video e la connettività.

La EOS-1D X Mark III offrirà un sistema di messa a fuoco automatica e di tracking del soggetto basati su un nuovo algoritmo. Canon parla di tecnologie basate sul "deep learning", utili sia quando si usa la modalità Liew Views sia quando si ricorre al mirino ottico. Quest'ultimo sfrutta un nuovo sistema che incrementa la risoluzione, al centro del sensore, di circa 28 volte rispetto alla EOS-1D X Mark II.

L'AF opera all'interno di un intervallo EV più ampio. In modalità Live View si possono sfruttare 525 punti per la messa a fuoco grazie al Dual Pixel CMOS AF, che copre circa il 90% del sensore lungo uno degli assi e circa il 100% lungo l'altro asse. Gli algoritmi che regolano il funzionamento dell'autofocus sono gli stessi che operano quando si ricorre al mirino ottico. Le raffiche di scatti raggiungono un massimo di 16 fotogrammi al secondo con il mirino ottico e AF/AE attivo. In Live View si raggiungono invece i 20 fotogrammi al secondo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker