Hi-Tech

Arm annuncia la nuova GPU Mali-G57 e due nuove NPU per la fascia bassa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Arm ha annunciato importanti novità per quanto riguarda l'offerta di GPU, NPU e DPU dedicate ai SoC che troveremo nei dispositivi di fascia media e bassa.

Partiamo con l'annuncio più succoso, ovvero quello relativo alla nuova Mali-G57, una GPU basata sulla stessa architettura Valhalla di Mali-G77 e che porta alcune funzionalità di fascia alta su un segmento di mercato più popolare. Rispetto alla Mali-G52 – che viene di fatto sostituita dalla G57 – troviamo un miglioramento delle performance energetiche e delle prestazioni del 30%, mentre si passa al 60% se si tratta di calcoli legati al Machine Learning (il tutto a parità di processo produttivo). I più attenti avranno notato che si tratta degli stessi incrementi segnalati in occasione del lancio di Mali-G77.

Per quanto riguarda le configurazioni, Mali-G57 potrà essere implementata in varianti che contengono da 1 a 6 core. Troviamo ovviamente il supporto alle API Vulkan, la possibilità di riprodurre contenuti 4K e 8K, maggiori prestazioni durante l'utilizzo di applicazioni AR e VR e un raddoppio delle prestazioni in fase di texturing (rispetto a G52). Non manca anche la possibilità di calcolare luci volumetriche, supporto al rendering HDR, al PBR (Physical Based Rendering), il tutto al fine di migliorare nettamente le prestazioni di gioco (ma non solo) anche sui dispositivi non appartenenti alle fasce più alte del mercato.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 459 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker