Hi-Tech

Recensione TV LG SM90: NanoCell UHD e Dolby Vision, assistenti vocali e AirPlay 2

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nel mercato TV il marchio LG è ormai indissolubilmente legato alla tecnologia OLED. Il colosso coreano ha avuto il grande merito di portare l'unica soluzione attualmente capace di garantire un'efficienza ottimale a livello produttivo. Il successo riscontrato dai televisori "organici" ha messo in secondo piano quella che potremmo definire "l'altra metà del cielo". LG dispone infatti anche di una corposa gamma di modelli realizzati con tecnologia LCD.

I prodotti di fascia più elevata, denominati NanoCell, sono stati progettati con lo scopo di rispondere all'evoluzione in atto per gli schermi piatti. LG ritiene che questa sia la via per dare "una seconda vita" ai TV LCD, come abbiamo visto nell'evento "Il Futuro della TV da LCD a 8K", svoltosi di recente nella sede italiana della compagnia.

Il prodotto che esamineremo nel corso di questa recensione appartiene alla serie SM9000, un NanoCell che si posiziona a ridosso dell'ammiraglia Ultra HD SM9800 e dell'8K SM9900. La dotazione ricalca in gran parte quella degli OLED 2019. Parliamo quindi di pannelli Ultra HD con webOS in versione 4.5, telecomando con puntatore a video, assistenti vocali e HDMI 2.1. I risultati ottenuti tramite i test che abbiamo effettuato ci aiuteranno a capire se la tecnologia LCD ha ancora qualcosa da dire ad oggi e quali sono le soluzioni approntate per reggere la concorrenza degli OLED.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 459 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker