Hi-Tech

Google Duplex si avventura all'estero: programma pilota in Nuova Zelanda

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Duplex muove i primi, timidi passi verso l'estero dopo essere stato aggiornato al Google I/O di quest'anno: per ora si tratta solo della Nuova Zelanda, e con funzionalità limitate alla verifica degli orari di apertura di esercizi pubblici durante vacanze e giorni di festa. Ricordiamo che Duplex è l'insieme di funzionalità AI che permettono ad Assistant di interagire con terze parti, spesso in vece dell'utente. Negli USA, l'assistente virtuale di Mountain View può chiamare ristoranti, parrucchieri e altre attività per effettuare delle prenotazioni.

In questo specifico programma pilota neozelandese, Assistant chiamerà "un piccolo numero di imprese locali" per verificare gli orari di apertura in occasione della festa nazionale del lavoro, che cade il 28 ottobre. Le date permetteranno a servizi come Ricerca e Maps di fornire informazioni più precise agli utenti finali e, al tempo stesso, di massimizzare il flusso di clienti verso le attività aperte.

Se un'impresa non volesse partecipare al programma, può decidere di chiamarsene fuori in autonomia sulla pagina My Business, oppure semplicemente dicendolo ad Assistant durante la telefonata.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 559 euro oppure da Amazon a 629 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker