Sport

Catania, ecco Lucarelli: “Sentivo di aver lasciato qualcosa di incompiuto”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

lucarelli-cristiano

Cristiano Lucarelli è tornato a Catania. Dopo l’esonero di Camplone, l’ex bomber livornese torna a sedersi sulla panchina e al suo arrivo in aeroporto non nasconde ai giornalisti di voler idealmente completare il lavoro iniziato nel 2017/18 (stagione terminata con la sconfitta in semifinale playoff contro il Siena).

Lucarelli ammette: “Ho sentito di aver lasciato qui qualcosa di incompiuto. Adesso, seppur in una situazione complicata, secondo me ce la possibilità di rimetterci a lavorare e riprendere un percorso iniziato due anni fa. Appena ho visto squillare il telefono mi sono immaginato cos’è che avrebbe voluto il direttore, però io stesso devo dire che non sono mai riuscito a staccare questo cordone con Catania”.

E sottolinea: “Non c’è stata una sola persona che mi abbia detto di accettare, però nella mia vita le scelte controcorrente sono quelle che mi hanno dato più soddisfazione: ogni volta che mi hanno detto di non fare qualcosa, io l’ho fatta. Stavolta sapevo di dover completare un percorso. I giocatori? Diciamo che sono pronti e contenti di ricominciare. So già cosa dirgli. Ai tifosi invece dico di avere pazienza perché sanno bene che le difficoltà sono legate alla testa e non alle qualità”.

LEGGI ANCHE

MARIO ALBERTO SANTANA, È SEMPRE GRANDE MUSICA

I GOL PIÙ BELLI DI SANTANA CON LA MAGLIA ROSANERO / VIDEO

NOLA, ARRIVA IL PALERMO: CAMBIO LO STADIO?

L’articolo Catania, ecco Lucarelli: “Sentivo di aver lasciato qualcosa di incompiuto” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker