Hi-Tech

Samsung crede nei pieghevoli: nel 2020 produzione decuplicata

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung vuole produrre nel 2020 6 milioni di smartphone pieghevoli: a riferirlo è ETNews, secondo cui la fiducia dell'azienda sud coreana nei confronti dei foldable sarebbe tornata in crescita dopo l'iniziale flop (avevamo approfondito l'argomento a giugno) e il successivo ottimo andamento delle vendite del Galaxy Fold in Patria.

Dunque il primo pieghevole di Samsung (QUI nella nostra anteprima dello scorso aprile) avrà presto un erede – si parla di un Fold 2, nome in codice Bloom – e verrà presumibilmente commercializzato a livello globale (come del resto riportano le ultime indiscrezioni a riguardo), condizione necessaria per ottenere il volume di vendite prefissato. Tutto dipenderà dalla catena di produzione di Samsung Display e dalla sua capacità di fornire alla divisione mobile i pannelli pieghevoli per i prossimi dispositivi, viste soprattutto le difficoltà tecniche e progettuali che gli ingegneri hanno dovuto affrontare in questi mesi.

ETNews parla di "politica aggressiva" da parte di Samsung: l'obiettivo di 6 milioni di foldable è infatti superiore rispetto alla quota di mercato che si stima questa tipologia possa ottenere nel 2020: stando ai dati di IHS Markit, il prossimo anno le vendite dovrebbero limitarsi a 3 milioni di unità, per altre società di ricerca tale cifra potrebbe raggiungere i 4/5 milioni, ma non di più (10 milioni invece nel 2021).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker