Sport

Felici: “Il gol non era un’ossessione. Palermo è stata la scelta giusta”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PEPE

Mattia Felici ha finalmente trovato il primo gol con la maglia del Palermo. Il giovane attaccante ha avuto un impatto devastante con la maglia rosanero, dimostrandosi un giocatore affidabile e un under di sicuro avvenire, e la rete contro il Licata è stata il giusto coronamento di un buonissimo inizio di stagione.

Intervistato per il sito ufficiale della società rosanero, Felici commenta così la prima gioia personale: “Sono felice di aver finalmente fatto gol, non era un’ossessione ma per un attaccante è sempre importante segnare, dal punto di vista mentale dà una carica in più. Voglio condividere questa gioia con tutte le persone che fin da bambino mi hanno sostenuto ed incoraggiato a realizzare il sogno di diventare un calciatore”.

“Indossare una maglia prestigiosa come quella rosanero è un onore e una grande responsabilita – continua – lo è soprattutto per un giovane come me. Sono sicuro che la scelta di venire a giocare a Palermo sia stata la più giusta. Dopo il gol ho vissuto dei lunghissimi secondi incredibili, prima il boato assordante, poi l’abbraccio con tutta la panchina, è stato tutto molto emozionante”.

Felici parla anche dell’importanza per gli under di avere in rosa dei giocatori esperti che li possono guidare: “Due minuti dopo il mio gol è arrivata la perla di Mario, una giocata da campione, lui e gli altri ‘over’ sono da esempio per noi giovani, i loro consigli durante la settimana e in partita ci serviranno per crescere e migliorarci“.

LEGGI ANCHE

LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

PALERMO – LICATA: GLI HIGHLIGHTS / VIDEO

LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

L’articolo Felici: “Il gol non era un’ossessione. Palermo è stata la scelta giusta” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker