Hi-Tech

Apple: nel 2020 un visore AR, Apple Watch con tracking sonno e Mac basati su ARM

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple dovrebbe lanciare nel corso del prossimo anno un visore di realtà aumentata. Indiscrezioni in tal senso stanno circolando già da diversi mesi, tutte provenienti da fonti che si possono decisamente definire "affidabili".

Tra queste l'ormai famoso Ming-Chi Kuo secondo cui la produzione verrà avviata già entro la fine dell'anno, in anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto. Apple, secondo Kuo, collaborerà con diverse aziende per la realizzazione del suo primo prodotto AR. Tra questi, la Changying Precision che dovrebbe essere il principale fornitore di telai.

Ad avvalorare le previsioni di Kuo arrivano oggi anche le parole di Mark Gurman, giornalista di Bloomberg, secondo cui sarà effettivamente il 2020 l'anno previsto da Apple per questo nuovo indossabile che dovrebbe collegarsi ad un iPhone in modalità wireless ed offrire diverse informazioni tra le notifiche di messaggi, e-mail e mappe sul campo visivo di chi lo indossa. Dovrebbero anche esserci dei giochi disponibili e non mancherebbe una sezione dedicata dell'App Store.


L’unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker