Hi-Tech

HTC Exodus 1s ufficiale: prezzo e specifiche dello smartphone blockchain

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

HTC prosegue la sua politica di ristrutturazione, nella speranza di porre fine a una crisi economico-finanziaria che l'ha posta in questi ultimi anni ai margini del mercato mobile. Così, dopo il cambio al vertice (Cher Wang è stata sostituita da Yves Maitre) e le ammissioni di colpa sui mancati investimenti sull'hardware, fa il suo debutto ufficiale Exodus 1s, il secondo smartphone blockchain dell'azienda taiwanese e primo ad essere in grado di supportare interamente i nodi Bitcoin. E prima che salti all'occhio nelle specifiche, preannunciamo subito una particolarità che farà storcere il naso a molti: il sistema operativo nativo è Android in versione 8.1 Oreo.

Già rivelato a maggio con i primi (scarsi) dettagli, il cryptophone ha proprio nel supporto a Bitcoin Full Node il suo principale punto di forza e di differenziazione rispetto alla prima generazione di dispositivi Exodus: tutta la cronologia blockchain viene conservata sulla scheda SD dello smartphone, senza dunque dover ricorrere a wallet software.

Ciò comporta tuttavia un importante lavoro di calcolo e, dunque, un elevato consumo di energia: per questo motivo HTC consiglia di svolgere tali funzioni via WiFi e con lo smartphone in carica. Il full node, garantisce il produttore, arriverà presto anche sul modello originale Exodus 1. Il deposito privato per la gestione del proprio portafoglio e per effettuare transazioni è ovviamente Zion Vault, basato su Trusted Execution Environment (TEE) per la protezione dei dati sensibili.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 349 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker