Sport

Campanella:“Palermo troppo forte, poche speranze per le inseguitrici”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

campanella-licata

L’allenatore del Licata commenta la sconfitta subita nel campo della capolista Palermo, nonostante la buona prestazione dei suoi ragazzi.

“Per quanto abbiamo sviluppato nel secondo tempo con il pareggio non si sarebbe gridato allo scandalo. Purtroppo ha sbagliato uno dei più grandi giocatori nostri, ma ci sta, è un essere umano – afferma Campanella – abbiamo fatto degli errori imperdonabili, banali, per una difesa composta da gente che ha giocato tanti anni a calcio sono errori che non si possono fare. Lavoreremo molto sulla fase difensiva.

Sull’occasione clamorosa di Convitto, Campanella ironizza: “A cosa ho pensato? Stavo pregando, ma purtroppo non sono stato ascoltato”. Poi il commento doveroso sui tifosi: “Sono fantastici, ci seguono ovunque noi andiamo e dobbiamo solo ringraziarli, encomiabili”. Infine un appunto ai rosa: “Il Palermo è una buona squadra, ma rischia molto. Se però i rosa giocano per le inseguitrici non c’è molto da sperare. Il nostro obiettivo è una salvezza tranquilla.”

LEGGI ANCHE

LA CRONACA DEL MATCH

I RISULTATI DI SERIE D

LE PAGELLE DI PALERMO – LICATA

L’articolo Campanella:“Palermo troppo forte, poche speranze per le inseguitrici” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker