Hi-Tech

Samsung "Linux on Dex" abbandonato, rimosso supporto ad Android 10

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Alla fine dello scorso anno, Samsung e Canonical avevano stretto una partnership, grazie ad essa alcuni smartphone Galaxy, come S10, Tab S5e ed S9, potevano eseguire una distribuzione Linux completa su Android tramite il solo utilizzo di un'applicazione. E' passato meno di un anno, ma Samsung ha da poco fatto sapere che il supporto alla funzionalità non sarà più aggiornato in concomitanza con l'arrivo di Android 10.

Nonostante il potenziale del progetto (ma sicuramente di nicchia) Samsung ha recentemente inviato delle mail agli sviluppatori iscritti al programma di testing, avvisandoli che non ci saranno ulteriori aggiornamenti dell'app o della versione di Ubuntu in uso. Più criticamente, Samsung sta rimuovendo completamente la funzionalità con il suo aggiornamento Android 10, inclusa la versione Beta che è già stata lanciata sui telefoni Galaxy S10 questa settimana.

Inutile dire che l'annuncio potrebbe risultare una delusione per chiunque abbia sperato di trarre maggiore vantaggio dal fatto che Android sia basato su Linux o eventualmente di sostituire la necessità di possedere un laptop dedicato. Sono disponibili app simili a Linux su DeX, in particolare Linux Deploy (richiesto root) e UserLAnd , ma queste app non sono altrettanto semplici da configurare per i non appassionati.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker