Sport

Pergolizzi e il Palermo “sette bellezze”: “Cerco positività, sacrificio e coraggio”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FOTO PEPE

Rosario Pergolizzi è l’artefice di questo brillante inizio di stagione del Palermo. Accolto con freddezza all’inizio della sua avventura in rosanero, il tecnico è riuscito a formare un bel gruppo e a puntare su poche idee ma vincenti che hanno portato Santana e compagni a sette vittorie consecutive e al primato in classifica con largo vantaggio sulle seconde.

Salvatore Geraci, sulle pagine del Corriere dello Sport, racconta la vigilia di Pergolizzi, che prepara la sfida contro il Licata. I controlli medici parlano di un lieve miglioramento per quanto riguarda il suo infortunio e l’allenatore rosanero ha preso la palla al balzo per rinviare l’appuntamento con l’operazione al tendine di Achille a dopo l’8 dicembre data dello scontro con l’Acireale.

Dormo poco – dice – c’è sempre qualcosa da fare per lo studio e l’approfondimento delle varie situazioni. Contro il Licata sarà durissima. Una delle migliori squadre in fase offensiva, conosco diversi giocatori che ho avuto con me a Marsala e che hanno qualità notevoli”.

Pergolizzi ha in testa solo un obiettivo, dei record gli interessa poco: “Cerco positività, sacrificio e coraggio, e di andare oltre la soglia del dolore. Non mi piace pensare alle scaramanzie ma solo a pedalare. E a guardare avanti per raggiungere l’obiettivo che è la promozione”.

Dopo le “sette bellezze”, l’allenatore è a caccia dell’ottava, sempre però con i piedi per terra. “La Serie D è il campionato dei campionati – afferma Pergolizzi – . Niente è scontato. Ancora non abbiamo vinto”.

LEGGI ANCHE

PALERMO – LICATA, LE PROBABILI FORMAZIONI

È NATO IL FIGLIO DI PELAGOTTI

IL VECCHIO PALERMO DICHIARATO FALLITO / LA SENTENZA

L’articolo Pergolizzi e il Palermo “sette bellezze”: “Cerco positività, sacrificio e coraggio” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker