Sport

Caos Rieti: club messo in mora. La trasferta in Sicilia diventa un’odissea

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

stadio-rieti

Il caos in casa Rieti continua. Nonostante il passaggio di proprietà della squadra in crisi economica ad una cordata (che però al momento è rappresenta dalla sola ITAL DIESEL srl), la società è stata infatti ufficialmente messa in mora dai giocatori, che ha informato della decisione l’Assocalciatori.

Come riportato da “Il Messaggero”, i tesserati contestano il mancato pagamento degli stipendi del bimestre luglio-agosto e dunque la società ha solo 20 giorni per regolarizzare le posizioni pendenti e scongiurare lo scioglimento dei contratti ed il successivo indennizzo delle spettanze, nonchè la fine dell’avventura del Rieti.

Nel frattempo la squadra giocherà domenica a Lentini contro la Sicula Leonzio in un clima surreale e dopo un’autentica odissea: stasera i giocatori infatti alloggeranno nel centro sportivo del Catania, Torre del Grifo, che però in mattinata aveva preteso garanzie sul pagamento, pena la mancata concessione del soggiorno, visto che il club risulta iscritto nella “black list” di Federalberghi.

Visto l’ultimatum del Catania, il pullman della squadra era stato inizialmente fermato, ma a sbloccare la situazione è stata la nuova proprietà che ha atteso il pullman della squadra a Pontecagnano per fornire materialmente quanto necessario per pagare i pernottamenti e riprendere il trasferimento a Catania, al termine di un viaggio in pullman di oltre 12 ore.

LEGGI ANCHE

SERIE C: IL PROGRAMMA DI GIORNATA

 

 

L’articolo Caos Rieti: club messo in mora. La trasferta in Sicilia diventa un’odissea proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker