Sport

GdS – “Vecchio club, l’offerta di Zamparini non basta”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

tedino esonerato dai tifosi ma zamparini...

I 10 milioni di Zamparini potrebbero non bastare per scongiurare il fallimento del ‘vecchio’ club”. Così scrive Benedetto Giardina sulle pagine del Giornale di Sicilia per fare il punto della situazione riguardante le vicende dell’U.S. Città di Palermo.

La cifra offerta da Zamparini, infatti, non sarebbe sufficiente per poter pianificare un concordato da sottoporre ai creditori. La soluzione dell’imprenditore friulano era quella di scongiurare una possibile bancarotta fraudolenta in caso di fallimento.

L’amministratore giudiziario del vecchio club, Giovanni La Croce, ha depositato nella giornata di giovedì 17 settembre una nota presso la sezione fallimentare del Tribunale di Palermo esprimendo i propri dubbi sulla proposta presentata da Andrea Zamparini, figlio di Maurizio.

La Croce, inoltre, ha chiesto ai legali di Zamparini di rivedere la loro offerta al rialzo in caso di nuova proposta. La camera di consiglio in merito alla situazione dell’U.S. Città di Palermo si riunirà venerdì 18 ottobre, e se dovesse essere accolto il parere di La Croce, potrebbe essere dichiarato il fallimento della società.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA A RICCIARDO

PALERMO – LICATA: LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO – DON CARLO MISILMERI: GLI HIGHLIGHTS

L’articolo GdS – “Vecchio club, l’offerta di Zamparini non basta” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker