Hi-Tech

Samsung: fotocamera sotto al display nel 2020, ma non sarà un top di gamma

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung è stata una delle ultime società a cedere al notch e potrebbe essere una delle prime a portare sul mercato la soluzione che consentirà di superarlo definitivamente: parliamo del posizionamento della fotocamera anteriore al di sotto del display.

Le indiscrezioni provengono dalla Corea del Sud e ci suggeriscono come Samsung stia per dare il via alla produzione del suo primo dispositivo dotato di tale tecnologia. Si parla di 30.000 unità al mese, le quali cominceranno ad essere realizzate già da ottobre, in modo da poter giungere sul mercato durante i primi mesi del 2020.

Il dispositivo in questione non farà parte della famiglia Galaxy S11 e non apparterrà neanche alla categoria dei pieghevoli. D'altronde Samsung non ha mai utilizzato le proprie serie di punta per presentare le nuove tecnologie; ricordiamo che il display forato venne introdotto con Galaxy A8s a fine 2018, mentre la fotocamera rotante è arrivata su Galaxy A80 (potete scoprire come va nella nostra recensione), quindi è altamente probabile che il primo Samsung dotato di fotocamera sotto al display possa essere un appartenente alla famiglia Galaxy A, la quale si appresta a diventare ancor più numerosa.


Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 246 euro oppure da Amazon a 369 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker