Hi-Tech

Instagram: più controllo sui dati condivisi con le app di terze parti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Instagram vuole fornire un aiuto concreto per la gestione dei dati degli utenti condivisi con i servizi di terze parti. Ad annunciarlo è la stessa società di proprietà di Mark Zuckerberg che, dopo aver integrato il supporto alla modalità scura su Android 9, Android 10 e iOS, ha annunciato l'arrivo di una funzione che permette di revocare più agevolmente l'accesso al proprio account alle app o siti web.

Le app e i siti Web di terze parti forniscono spesso un'opzione per "Importa foto da Instagram" o "Connetti / Collega a Instagram". Dopo aver collegato il tuo account a un servizio di terze parti, puoi concedere loro l'accesso ad alcune delle informazioni del tuo profilo, come nome utente e foto. A partire da oggi, stiamo rendendo più semplice per le persone la gestione di tutti i servizi di terze parti che si collegano al proprio account Instagram.

Per gestire le varie connessioni sarà necessario seguire il percorso Impostazioni > Sicurezza > App e siti web > Attive. Da qui gli utenti potranno rimuovere le autorizzazioni a servizi di terze parti non più graditi attraverso l'apposito pulsante "Rimuovi" di colore blu posizionato nella parte destra dell'interfaccia utente.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker