Hi-Tech

OPPO, smartphone privi di cornici con sensori sotto il display in nuovi brevetti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Oppo ha depositato nel novembre 2018 due brevetti presso l'USPTO (United States Patent and Trademark Office) riguardanti sensori di luminosità ambientale e di prossimità da integrare sotto il display di un dispositivo mobile.

Il primo di questi due brevetti (link in FONTE) è stato pubblicato il 12 settembre 2019 e descrive uno smartphone curvo su tutti i lati dotato di un display permeabile alla luce con un sensore di luminosità integrato sotto la sua superficie. Tale sensore può essere posizionato ovunque, anche in corrispondenza della parte ricurva del pannello. Questa soluzione, unita al sensore per le impronte digitali in-display e la fotocamera sotto lo schermo (anche in questo caso è Oppo il precursore, con il primo prototipo mostrato lo scorso giugno), faciliterebbe l'implementazione di uno smartphone / dispositivo mobile full screen, privo cioè di quel bordo superiore, notch o foro che è stato finora necessario per ospitare i sensori.

Il secondo brevetto (link), pubblicato il 26 settembre, descrive un'applicazione alternativa per il posizionamento di un sensore di luminosità posizionato sotto un display non curvo. La ricezione del fascio luminoso da parte del sensore integrato verrebbe in questo caso facilitata dalla presenza di un elemento nella cornice del dispositivo in grado di convogliare la luce facendola così penetrare all'interno. Il sensore può essere posizionato nella parte superiore del pannello o lungo i lati opposto a un sensore IR che funge da sensore di prossimità.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phoneclick a 825 euro oppure da Amazon a 899 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker