Politica

"Non penso che Pd e M5s andranno lontano", ha detto Salvini

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

“Non penso che andranno lontano, gli italiani non amano i traditori. E quindi noi ci prepariamo, studiamo, allarghiamo, cerchiamo di limitare i loro danni“. Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un’iniziativa elettorale al mercato di Perugia, rispondendo a una domanda sull’apertura del segretario dem Nicola Zingaretti a un’alleanza Pd-M5s, che ha parlato di un “potenziale di 47-48%”.

“Giudicheranno gli italiani. Io non vedo l’ora che si voti in Umbria, poi in Calabria e in Emilia Romagna” si è limitato a commentare l’ex vicepremier “verrà fatta giustizia di quello che è accaduto in queste settimane”.

“Credo a quello che vedo” ha proseguito parlando delle ultime mosse dell’esecutivo giallorosso “aspetto che arrivi la manovra economica in Parlamento. Oggi abbiamo scoperto un’ipotesi di tassa sui telefonini e di aumento dell’Imu. Ci mancavano queste ultime sorprese”. 

 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker