Hi-Tech

Hyundai Tucson 2.0 CRDi 48V : recensione e prova su strada del mild hybrid

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La prova di Hyundai Tucson 48V Mild Hybrid con il turbodiesel più potente da 185 CV, cambio automatico a 8 marce e trazione integrale. Con il restyling ha rinfrescato il look e lo stile è decisamente azzeccato. Offre nuovi motori, quindi più scelta. Sono migliorate sicurezza e connettività e vanta dotazioni piuttosto complete. Per questo diesel più potente tra i punti deboli ci sono i consumi, nonostante l'aiuto del sistema ibrido, che però lo aiuta soprattutto nelle prestazioni.

Era la mia prima volta con un’auto mild hybrid. Per chi fosse impreparato sull’argomento, ecco un breve ripasso: con questa soluzione si utilizza sia un motore a combustione che un motore elettrico per ridurre le emissioni e migliorare il risparmio di carburante. Per ottenere questo risultato si serve dell'energia generata in frenata e immagazzinata in una batteria da 48 volt. Questa energia viene poi utilizzata per potenziare il motore a combustione durante l'avviamento e la partenza. E in più una Mild Hybrid è considerata un'auto ibrida.

Dopo più di tre anni e un grande successo commerciale in Italia ed Europa (è il modello più venduto del brand nel continente), il SUV si è rinnovato e si vede.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phoneclick a 825 euro oppure da Media World a 899 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker