Sport

Zeman: “A Palermo feci salire sessanta giocatori nel professionismo”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

zeman-2-pescara

Parla Zdeněk Zeman. Intervistato da “Il Messaggero”, il maestro boemo ha parlato anche del suo trascorso nelle giovanili del Palermo, approfondendo anche il concetto della crescita dei settori giovanili al giorno d’oggi.

A Palermo feci salire sessanta giocatori nel professionismo – afferma – . Ora ti impongono gli stranieri. Viene privilegiato il business. Io penso sempre alla prima squadra. E alla Nazionale. Con la Lazio diedi otto giocatori a Sacchi. E con la Roma ho sempre avuto tanti azzurri”.

Zeman è stato allenatore delle giovanili del Palermo tra il 1974 e il 1983, per poi cominciare la sua carriera d’allenatore. All’età di 72 anni, l’artefice del Foggia dei miracoli ha ben chiaro quale possa essere il prossimo progetto da accettare: “Vorrei un club dove l’allenatore consiglia i giocatori. E a loro insegna. Ora i presidenti fanno la squadra con i procuratori”.

E sulla top 11 dei giocatori allenatori, Zeman rimane diplomatico: “Lasciamo stare. Come faccio a scegliere come play tra Di Biagio e Verratti? Ho avuto grandi in ogni ruolo”.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA AL PRESIDENTE MIRRI

L’INTERVISTA A SAGRAMOLA

BIANCAVILLA – PALERMO: LE PROBABILI FORMAZIONI

L’articolo Zeman: “A Palermo feci salire sessanta giocatori nel professionismo” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker