Sport

Milan, Yonghong Li indagato in Cina per l’acquisizione del club

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Yonghong Li Milan Berlusconi

Yonghong Li risulta essere indagato in Cina per l’acquisto del Milan nel 2017. Come riferito dall’Ansa, l’imprenditore cinese avrebbe nascosto l’effettiva situazione finanziaria del club rossonero al momento del suo acquisto ed è accusato quindi di false comunicazioni.

Inoltre sono già in corso contatti tra la Procura di Milano e l’autorità giudiziaria cinese per accertarsi ulteriormente sui flussi finanziari.

Già un anno fa la Guardia di Finanza segnalò ben tre operazioni sospette che portarono a ipotesi di falso in bilancio proprio nei confronti di Yonghong Li.

LEGGI ANCHE

LOTITO COMMENTA IL PROCEDIMENTO UEFA

INFANTINO ESALTA IL VAR

L’articolo Milan, Yonghong Li indagato in Cina per l’acquisizione del club proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker