Sport

Viterbese, Camilli attacca: “Girone A ridicolo, su misura per il Monza”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

piero-camilli

Piero Camilli, ex patron della Viterbese, è tornato a parlare di calcio per la prima volta dopo la cessione della società. Ai microfoni de ‘Il Messaggero’, l’imprenditore di origine laziale ha espresso un parere duro sulla Serie C, attaccando il Monza, squadra di Silvio Berlusconi.

“Hanno fatto ancora una volta i gironi su misura per il Monza – afferma – le avversarie principali sono Renate, Giana, Pontedera. Gli hanno confezionato un campionato ridicolo. Come diceva qualcuno a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca”.

Poi sulla sua lontananza dal calcio e dalla Viterbese: “Senza calcio si sta male, ma non ho rimpianti perché il mio ciclo a Viterbo era chiuso. Seguo tutte le partite, per me il calcio è vita e nonostante le arrabbiature degli ultimi anni la passione non è mai scemata. L’obiettivo della Viterbese è quello di mantenere la categoria valorizzando i giovani, finora è andata bene, ma la Serie C è un campionato difficile“.

LEGGI ANCHE

INFANTINO ESALTA IL VAR

GATTUSO RIFIUTA LA SAMP

L’articolo Viterbese, Camilli attacca: “Girone A ridicolo, su misura per il Monza” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker