Hi-Tech

AMD introduce i processori Ryzen 9 3900 e Ryzen 5 3500X

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Con Intel che sembra aver rivisto radicalmente la propria politica prezzi – almeno guardando i processori Core-X 10a gen Cascade Lake lanciati pochi giorni fa – in attesa dei Ryzen ThreadRipper 3000 in arrivo a novembre, AMD non perde tempo e amplia ulteriormente il proprio catalogo di CPU consumer con due nuovi modelli della serie Ryzen 3000 "Matisse": si tratta del Ryzen 9 3900 e del Ryzen 5 3500X, modello quest'ultimo avvistato sul web solo qualche settimana fa.

Basati su architettura Zen 2 e processo produttivo a 7 nanometri, i nuovi processori AMD risultano piuttosto interessanti, garantendo da un lato l'ottimo rapporto prestazioni/prezzo della linea Ryzen 3000, dall'altro il supporto a tutti gli standard di ultima generazione introdotti da AMD sulla nuova piattaforma (vedi PCI-E gen 4.0 ecc).

Ryzen 9 3900 rappresenta una variante a basso consumo del Ryzen 9 3900X: opera con frequenze di clock decisamente inferiori, ma allo stesso tempo riduce il TDP di 40W (105W vs 65W). Il chip offre 12 core con SMT attivo (24 thread logici), supporto DDR4, 70MB di cache e fino a 40 linee PCI-E 4.0 (combinando CPU+Chipset). La frequenza base è di 3,1 GHz con Boost a 4,3 GHz, il TDP è impostato a 65W; per avere un termine di paragone, Ryzen 9 3900X ha una frequenza base di 3,8 GHz con Boost a 4,6 GHz, TDP 105W.


L’unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Bass8 a 559 euro oppure da ePrice a 650 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker