Hi-Tech

macOS Catalina: la condivisione cartelle di iCloud arriverà nel 2020

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

macOS Catalina è ormai disponibile da diverse ore; sono tante le novità presenti, ma non tutte in linea con quanto anticipato nel corso dell'evento di presentazione durante la WWDC 2019.

Una delle funzioni che non è riuscita ad arrivare in tempo per il lancio è la condivisione delle cartelle di iCloud Drive, un servizio atteso da anni che potrebbe finalmente permettere ad iCloud di sostituire al 100% proposte come Dropbox e OneDrive. La funzione non è presente e sembra che verrà implementata solo nel corso della primavera 2020, stando alle indiscrezioni emerse.

La condivisione delle cartelle iCloud Drive rientra ancora tra le funzioni di Catalina che Apple pubblicizza sul sito ufficiale, tuttavia – come si apprende dallo screen postato qui sotto – questa arriverà solo in primavera. Una volta che sarà attiva, permetterà agli utenti di creare un link privato ad una specifica cartella, per permettere a più utenti di accedere ai file presenti al suo interno. Non ci resta quindi che attendere maggiori dettagli e tempistiche più precise.


Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 299 euro oppure da ePrice a 369 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker