Sport

Caos Partenio: scontro tra Avellino e San Tommaso, che lancia l’ultimatum

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

san-tommaso

É scontro frontale per l’uso dello stadio Partenio. L’Avellino di De Cesare (che milita in Serie C e gestisce l’impianto tramite la proprietà Sidigas) avrebbe infatti chiesto 1500 euro di affitto al San Tommaso per ogni partita giocata in casa, suscitando la reazione del club che milita in Serie D.

Il San Tommaso ha chiesto infatti l’intervento del sindaco di Avellino Gianluca Festa per mediare e chiarire la questione: il club di serie D ha stipulato una convenzione con il Comune che prevede un canone di 500 euro a partita, ma ora l’Avellino chiede in aggiunta quasi il triplo a partita per le utenze.

La questione sarà affrontata in una conferenza stampa indetta dal San Tommaso, ma come ribadito dal dg Cucciniello a Sportchannel, non si esclude anche l’ipotesi clamorosa di riconsegnare al sindaco il titolo sportivo della squadra.

LEGGI ANCHE

“BIANCAVILLA – PALERMO, IL MIO DERBY”; DI GAETANO PERRICONE

LUPO: “NESSUNO PUO’ CONTRASTARE IL PALERMO” E SU ZAMPARINI…

LE DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE DEL BIANCAVILLA

L’articolo Caos Partenio: scontro tra Avellino e San Tommaso, che lancia l’ultimatum proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker