Hi-Tech

Audi Q3 Sportback: come va il SUV coupé nella versione 35 TDI S tronic | prova

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Prima prova su strada per Audi Q3 Sportback, una delle carte principali nella strategia dei tedeschi che puntano al solito, solido, florido e remunerativo segmento dei SUV. Prossimo a terminare un 2019 in crescita, il mondo SUV sta abbracciando e premiando le versioni coupé, interpretazioni dal look più sportivo del concetto di ruota alta che fanno del design e delle linee uno degli elementi distintivi.

I clienti sembrano premiare questa scelta: in casa Audi lo dimostra il successo della gamma Q (44%) e di Audi Q8 che ha sorpreso persino il produttore ed è stata proprio la base di partenza (ideale) per creare Q3 Sportback. Basato su Q3, Sportback reinterpreta in dimensioni più compatte la filosofia del fratellone.

COME VA? PROVA SU STRADA E CONSUMI

Oggetto della breve prova su strada era Q3 Sportback 35 TDI S tronic con 2.0 TDI da 150 CV, l'unica versione a trazione anteriore che viene proposta di serie con il cambio doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Si tratta di un modello importante nel mix di vendita (50% per il 35 TDI, 80% per il diesel in generale): il mercato ha dimostrato che il SUV può fare a meno della trazione integrale per tutta quella fetta di clienti (il 40% per questo modello) che lo scelgono per linee, spazio, comodità della guida alta e sensazione di sicurezza (o necessità della luce da terra). Così Audi risponde proponendo le 2WD e affiancandole al cuore di gamma, il sempre ottimo diesel da 2.0 litri (Euro 6D Temp, qui la nostra guida) che in questo taglio non è certo sportivo ma piuttosto fatto per viaggiare con un occhio ai consumi.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 419 euro oppure da Amazon a 475 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker