Hi-Tech

Via Lattea: il centro della nostra galassia esplose 3,5 milioni di anni fa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un'esplosione gigantesca avrebbe investito il centro della Via Lattea 3,5 milioni di anni fa. Tutto sarebbe partito da Sgr A*, o Sagittarius A*, il buco nero supermassiccio che si ritiene sia al centro della nostra galassia.

Il fenomeno, noto come "bagliore di Seyfert", fu così potente che i suoi effetti giunsero fino a 200.000 anni luce di distanza, creando due enormi "coni" che arrivarono a intaccare anche la Corrente Magellanica, cioè l'insieme di nubi composte dal flusso di idrogeno formato dall'interazione gravitazionale tra la Via Lattea e le Nubi di Magellano.

Ad affermarlo è un gruppo di studiosi capitanato da Joss Bland-Hawthorn, un astronomo dell'Università di Sidney. Già qualche anno fa i ricercatori avevano rilevato alcune tracce di una grande esplosione e ne avevano dato notizia per mezzo di un articolo pubblicato su The Astrophysical Journal.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker