Hi-Tech

PayPal rinuncia a Libra: la criptovaluta di Facebook scricchiola

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

PayPal fa un passo indietro ed esce dalla Libra Association, l'organizzazione no-profit ideata da Facebook per la creazione e gestione della nuova criptomoneta. Uscendo un attore di tale caratura, non è da escludersi un forte rallentamento del progetto di Zuckerberg. Nonostante questa rinuncia, PayPal si impegna a garantire un appoggio alla valuta. Dall'esterno, però.

PayPal ha preso la decisione di rinunciare in questo momento a un'ulteriore partecipazione a Libra Association e di continuare a focalizzarsi sull'avanzamento delle nostre attuali priorità di missione e di business, mentre cerchiamo di democratizzare l'accesso ai servizi finanziari per le popolazioni meno abbienti.

Libra non sta vivendo un momento facile: la Francia l'ha criticata apertamente con le dure parole del Ministro delle Finanze Bruno Le Maire ("A queste condizioni, non possiamo autorizzare lo sviluppo di Libra sul suolo europeo", aveva detto), e anche Tim Cook aveva espresso perplessità sul fatto che una società privata come Facebook potesse iniziare a "coniare" moneta, seppur solo digitale. Nei giorni scorsi, tra l'altro, membri dell'associazione del calibro di Visa e Mastercard hanno ammesso che stanno riconsiderando la loro partecipazione.


Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 243 euro oppure da ePrice a 369 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker