Hi-Tech

Amazon Fire TV Stick 4K: bootloader sbloccato, ma la procedura è molto delicata

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Amazon Fire TV Stick 4K (Recensione) compie i primi passi nel mondo del modding, anche se per il momento si rivolge solo ai più esperti e temerari: la community di xda-developers ha trovato un metodo per sbloccare il bootloader del dispositivo, ma è una procedura invasiva e "senza ritorno" lato hardware. Riassumendo in modo molto sintetico, bisogna aprire la chiavetta, scollare il dissipatore e mandare in corto circuito alcuni connettori sulla motherboard. Come se non bastasse, lato software l'exploit richiede un PC con un kernel Linux modificato espressamente. Almeno è disponibile un'immagine Live preconfezionata.

Assumendo che siate riusciti ad arrivare fin qui senza aver fatto esplodere nulla, ora dovreste essere in grado di installare la custom recovery TWRP. Alcuni utenti riportano anche di essere riusciti a ottenere il root grazie a Magisk. È importante non installare immagini di avvio e recovery di Fire OS, mentre l'installazione automatica via OTA degli aggiornamenti non dovrebbe comportare rischi grazie alle funzioni di protezione integrate nella TWRP. Questo però vale solo per le patch complete, non quelle cumulative. In buona sostanza, giusto per essere sicuri, è meglio disattivare gli aggiornamenti automatici, dicono gli sviluppatori. In ogni caso, prima di procedere consigliamo di leggere con attenzione la guida originale. La trovate seguendo il link FONTE in fondo all'articolo.

Fire TV Stick 4K è arrivata da pochissimo sul mercato italiano, dopo essere stata disponibile per molto di più negli USA. È uno dei prodotti consigliati per rendere smart il proprio vecchio televisore (o per andare in vacanza), dato il prezzo contenuto e la sua ottima realizzazione. E con l'opportunità all'orizzonte di una ROM Android TV "pulita", la versatilità non fa altro che incrementare.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker