Hi-Tech

RedmiBook 14 esce dalla Cina: certificato in Europa dell'Est

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

RedmiBook 14 si prepara a uscire dai confini cinesi: il portatile è stato certificato presso la EEC, ovvero Eurasian Economic Commission, che si occupa di commercializzare i prodotti nell'Europa dell'Est (nello specifico, gli Stati membri sono Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia). Non siamo perfettamente sicuri di che variante si tratti, se di quello presentato in primavera con CPU Intel di ottava generazione o della Enhanced Edition di qualche settimana fa aggiornata alla decima generazione.

Quindi sì, tecnicamente il RedmiBook arriverà in Europa, ma è giusto precisare che per la parte occidentale, in cui siamo noi, per il momento non ci sono indicazioni. È comunque un buon passo avanti – l'importazione dall'Est dovrebbe essere meno complicata rispetto a quella cinese, layout della tastiera permettendo. Sarà interessante vedere i prezzi: in Cina sono estremamente ghiotti: la Enhanced Edition con display da 14" FHD, Core i7, 8+512 GB e GeForce MX250 costa l'equivalente di appena 630 euro circa.

Un debutto anche sul nostro mercato è quantomeno plausibile: Redmi è un marchio controllato da Xiaomi, e Xiaomi i suoi portatili da noi li vende.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da tech in shop a 605 euro oppure da ePrice a 765 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker